Voi siete qui

Ultimo aggiornamento: 05/03/2022 18:26:07

Vota la struttura: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti, media: 4,33 su 5)
Loading...

 

Ostello San Felice all’Acqua

A donativo | (Ospitalità pellegrina)

Cantalice

338-77.82.930 (Enrico) - 347-08.69.032 (Pro loco)

prolococantalice@libero.it

Adiacente al santuario

6 posti, con cucina, a donativo.

CHE COS’E’ LA CASA DEL PELLEGRINO?

Con questa definizione informale s'intende un'accoglienza privata non commerciale e in quanto tale non prevede una tariffa; la sistemazione è riservata ai pellegrini del Cammino di San Benedetto in possesso della credenziale.

CHE COS’E’ IL DONATIVO?

È un'offerta libera e volontaria che il pellegrino, secondo le proprie possibilità, può lasciare a copertura delle spese e a sostegno della struttura.

QUAL È IL GIUSTO DONATIVO PER CHI MI OSPITA?

Ognuno dia quel che può e anche per chi non può: ciascuno si regoli in coscienza, tenendo presente che chi vi ospita sostiene delle spese per poter garantire il servizio, e che la possibilità che continuino ad esserci ospitalità a donativo dipende anche da te.

2 recensioni su “Ostello San Felice all’Acqua

  1. Giuseppe

    Ormai, per me, fermarmi in questo scorcio di paradiso è d’obbligo. Avevo già provato con il cammino di san Francesco. La disponibilità e generosità di Enrico sono veramente squisite! Consigliatissimo, sia per una valenza spirituale (la struttura è adiacente alla chiesetta di San Felice), sia per un discorso naturalistico (un’oasi di pace ed immersi nella natura). Consigliatissimo. Grazie Enrico per la tua amicizia! Alla prossima!!!!

  2. Francesco

    Enrico è molto gentile e premuroso, mi ha persino portato un barattolo di sugo appena preparato. La casa è grande, pulita, calda, fornita di tutto e in un luogo particolarmente calmo e silenzioso.
    Grazie Enrico!

Scrivi una recensione


NOTA: se è la prima recensione che scrivete, non comparirà subito nell'elenco perchè dovrà essere approvata dall'amministratore del sito.
Le successive recensioni verrano invece pubblicate direttamente