Voi siete qui
News/Eventi 

Trisulti Terra d’Europa

Download PDF

MARCIA E ABBRACCIO ALLA CERTOSA DI TRISULTI
Amici pellegrini del Cammino di San Benedetto e dei Cammini Italiani, simpatizzanti della Certosa di Trisulti, voi associazioni tutte, voi che siete impegnati nella cultura e nel sociale, tutti voi che avete a cuore la Certosa e la meravigliosa terra di Ciociaria:

Siete invitati alla marcia pacifica da Collepardo a Trisulti e all’abbraccio alla Certosa, per ricordare quanto abbiamo a cuore la Certosa, e affinché da questo millenario baluardo di fede e cultura incastonato tra i boschi degli Ernici continui a splendere la luce dell’apertura, dell’amore e della fratellanza.

Vi prego partecipate e diffondete.
Grazie di 

PROGRAMMA
SABATO 29 DICEMBRE
9,30 Ritrovo a Collepardo (giardini Oreste Cicalé).
10,00 Partenza a piedi per la Certosa, seguendo la strada panoramica (5,8 km, circa 2 ore di Cammino).
12,00 Abbraccio alla Certosa.
13,00 Ritorno a Collepardo con pulmino messo a disposizione dal Comune.
14,00 Pranzo al sacco.
15,00 Dibattito presso la sala Consiliare.

Clicca qui per iscriverti all evento su facebook

I luoghi sono di chi li cammina. La storia è di chi la ricorda giorno dopo giorno. La ricchezza è di chi custodisce il senso delle cose per restituirlo agli altri e non per farlo prigioniero di un pensiero totalizzante. Da qui parte la marcia del 29 dicembre per abbracciare la Certosa di Trisulti. Da qui parte la risposta a Steve Bannon.
La Certosa di Trisulti, avamposto dell’Europa, tappa di quel cammino tracciato da San Benedetto che oramai nei cuori di milioni di persone, sta tracciando un nuovo corso e una nuova primavera nei luoghi che attraversa. Un cammino che porta in sé le radici dell’Europa stessa.
La Certosa di Trisulti avamposto d’Europa, con una idea precisa di cosa significhi essere europeisti e cioè ricostruire un protagonismo sociale dell’Europa stessa.
Essere comunità e farsi comunità, questo ci insegna un cammino e noi non lo dimentichiamo.
Per questo il 29 dicembre partiremo da Collepardo per percorrere tutti insieme i 5 km verso Trisulti, per presidiare con la nostra presenza un luogo. Per dire con forza che nessuno potrà mai toglierci il diritto di erigerci a “custodi” di un simbolo, di una storia, della sua memoria del suo profondo significato. Torneremo poi a Collepardo, dove alle 15.00 apriremo lavori di confronto nella Sala Consiliare del Comune di Collepardo. Interventi aperti, 5 minuti ad intervento, idee veloci per lasciare il segno.

Ripartiamo da qui per non condannare la Certosa all’oblio. Per farne il luogo simbolo di idee che non si chiudono al mondo, ma continuano a respirare.

Il 29 dicembre abbracciamo Trisulti. Ripartiamo da qui!

Con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Collepardo, che ci aiuterà nell’ assistenza logistica.

Post correlati

One thought on “Trisulti Terra d’Europa

  1. […] scorso c’è stato un importante evento a Collepardo organizzato da Comunità […]

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: